HTML5 | Microdati | Programmatore | Programmatore PHP | Programmatore Web | Programmatore Freelance | Consulente Web Marketing | Aumentare la visibilità | Sviluppo Siti Internet e Mobile

HTML5 e Microdati, un ottimo strumento per ottenere visibilità



Nonostante l’attenzione quando si parla di HTML5 cada sulla possibilità di inserire nelle pagine web video in maniera nativa, o di realizzare animazioni ed effetti precedentemente relegati al solo Adobe Flash, una delle caratteristiche più importanti e più sotto i riflettori per iConsulenti Web Marketing ed Esperti SEO sono senza dubbio i Microdati.

HTML5 infatti consente al Programmatore Web la possibilità di espandere/estendere l’HTML classico, con l’aggiunta di vocabolari personalizzati che definiscono nuove informazioni.

Detta così sembrerebbe una roba relegata a smanettoni e cultori del codice, ma non è così, Google infatti utilizza e legge già i microdati presenti nel tuo sito e li sfrutta per fornire una serie di informazioni aggiuntive direttamente contenute nel motore di ricerca.

Mai trovati di fronte ad un risultato di ricerca di questo genere?

metadati

Perfetto, se avete anche solo una volta visto un risultato che presentava un raitings (valutazione) allora avete già avuto a che fare con i Microdati.

Infatti se nello standart HTML utilizzeremo nella pagina web il seguente semplice codice che Google indicizzerà:


<h1>Pizza Suprema</h1>
<p>413 8th Ave  New York, NY 10001</p>

Con lo standard HTML5 e i Microdati il Programmatore Web può riorganizzare le informazioni fornendo maggiori dettagli al motore di ricerca, riscrivendo il codice precedentemente illustrato nel seguente modo:

<div itemscope itemtype="http://data-vocabulary.org/Organization">
<h1 itemprop="name">Pizza Suprema</h1>
<p itemprop="address" itemscope itemtype="http://data-vocabulary.org/Address">
<span itemprop="street-address">413 8th Ave</span>,
<span itemprop="locality">New York</span>,
<span itemprop="region">NY </span>.
</div>

In questo modo abbiamo definito dei vocabolary Organization e Address specificando al motore di ricerca la località e l’area geografica del testo relativo a quella pagina, in questo modo il motore di ricerca potrebbe fornire nei risultati di ricerca informazioni aggiuntivesulla nostra pagina/organizzazione.

Se invece vogliamo tornare all’esempio precedente (reviews) scriverò un codice di questo tipo:


<div itemscope itemtype="http://schema.org/Restaurant">
<span itemprop="name">Pizza Suprema</span>
<div itemprop="aggregateRating" itemscope itemtype="http://schema.org/AggregateRating">
<span itemprop="ratingValue">5</span> stars -
based on <span itemprop="reviewCount">39</span> reviews
</div>
...
</div>

Se vogliamo approfondire le tipologie di Microdati supportati da Google possiamo visitare Questa Pagina.

Spero che a questo punto vi sia chiaro l’importanza attuale dei Microdati, ma soprattutto occorre considerare che la loro importanza crescerà con il passare del tempo e con la definizione e affermazione definitiva dello standard HTML5, dunque perchè non cominciare ad affidarsi ad un Programmatore o Consulente Web Marketing che consenta lo sviluppo di un sito internet che faccia già uso di questi Microdati?

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Daniele Tabacco
Programmatore PHP | Web Developer | Consulente Web e SEO

PHP - MySql - AJAX - HTML5 - JAVASCRIPT - CSS - JSON/XML - JQuery
WebApps, Applicazioni, Realizzazione Siti Mobile per iPhone e Android
Programmatore PHP - Consulente Web Marketing Napoli, Roma, Milano, Firenze.
Tel.+39 329.11.73.918
email: daniele.tabacco[at]gmail.com
skype: daniele.tabacco

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
Ridurre la frequenza di rimbalzo? Questo script può essere un idea utile per un Programmatore Javascript, cercando di proporre altri contenuti interessanti.
JQuery e Javascript sono ormai componenti comuni di tutti i Siti Internet, per rendere le proprie applicazioni completamente dinamiche e interattive, ma abusare di questa tecnologia si potrebbe rivelare un Boomerang, allora quando e come utilizzarli?
Il Mobile rappresenta una fetta sempre più crescente di visitatori, e questo richiede Strategie di Posizionamento e SEO diverse, dunque vediamo perchè è conveniente scegliere un Programmatore PHP e Consulente SEO Mobile
Vuoi condividere i commenti Facebook sul tuo sito? utilizza questo semplice Plugin realizzato in PHP/JQuery da Daniele Tabacco Programmatore PHP, Consulente WEB
Come Programmatore PHP e Consulente Web voglio parlarvi delle potenzialità di uno strumento che utilizziamo o che viene utilizzato in larga maniera da tutti noi e che può essere sfruttato per ottimizzare la conversione e i contatti della propria attivit


buzzoole code
Leggi altro:
Come realizzare un sondaggio in diretta su Facebook con Javascript

Questo articolo non vuole essere la solita guida passo passo su "Come realizzare un sondaggio in diretta su Facebook", infatti...

Chiudi